Informazioni Generali

Puoi correre o semplicemente passeggiare da solo o in compagnia, come allenamento o come piacere per vedere la storia che ti circonda o per i piacevoli incontri che potresti fare.
L'evento ormai consolidato coinvolge tutti e arricchisce l'evento della Half Marathon con la presenza di 1000 podisti. Quest'anno dopo lo start della Half Marathon partiranno dal Baluardo San Salvatore il corteo colorato e festante che percorrerà le antiche vie del centro città, il percorso verrà arricchito con passaggi sotto le mura, dalle vecchie sortite per accedere agli antistanti spalti da dove si può ammirare la cerchia di mura cinquecentesca. Un breve ma cospicuo ristoro allieterà la fine del percorso.

Abbiamo individuato alcuni aspetti della nostra città che ancora non conosciamo a pieno e cerchiamo, anche con l'aiuto dei ragazzi, renderli pubblici.

Nel 2019 la corsa dei lucchesi, “La Lucchesina” inaugura la volontà di Lucca Marathon di omaggiare un personaggio storico di Lucca, per il 2019 sarà: Carlo Del Prete aviatore italiano, medaglia d'oro al valore aeronautico.

Nel 1928 Carlo Del Prete in coppia con il Arturo Ferrarin, stabilì  il record mondiale di distanza in linea retta, volando senza scalo da Monte Celio (Roma) a Port Natal in Brasile con il monoplano Savoia-Marchetti S.64.
Partiti il 3 luglio, raggiunsero l'obiettivo il 5 dello stesso mese, dopo aver percorso 7.450 km in 44 ore e 9 minuti ad una velocità media di 168 km/h.
La sera del 3 luglio 1928, prese il via la delicata fase di decollo. Il monoplano
 S.64, appesantito dal carburante necessario per il tragitto, con una velocità di salita di soli 0,25 metri al secondo e con una velocità di 180 km/h, risultavano necessari 3 km per raggiungere la quota di 15 metri!   
L’orario di partenza venne scelto al fine di raggiungere sia Gibilterra che, il giorno successivo, il Brasile con le luci del giorno.
Il volo si presentò difficoltoso fin dalla prima notte quando, a causa di caldi venti africani, il rendimento del motore diminuì sensibilmente.
Attraversando condizioni di cielo mutevole e variando di quota alla ricerca di correnti di coda, Ferrarin e Del Prete si accinsero a trascorrere la seconda notte in volo entrando nella fascia dei temporali equatoriali, decidendo di salire fino a 4 000 m di quota 
nel tentativo di risparmiare, al velivolo ed a sé stessi, le sollecitazioni della burrasca.
Il sopraggiungere del mattino e l’avvistamento della costa brasiliana diedero conferma della precisione dei difficili calcoli notturni per il mantenimento della rotta e trasmisero nuovo vigore all'equipaggio, ma il maltempo procurò l’ennesimo imprevisto e, stimando un residuo di carburante poco rassicurante, i due decisero di tornare sui propri passi per dirigersi verso Port Natal.
L’aereo riportò danni al carrello ed alla cabina di pilotaggio e nei serbatoi erano rimasti soltanto 15 litri di carburante, ma l’impresa era compiuta!
Nella pratica erano stati coperti circa 8.100 km, ma il record venne omologato in base alla distanza ortodromica tra Montecelio e Natal.  

Informazioni Utili


PACCO GARA

L'acquisto del pettorale da diritto al pacco gara ufficiale che quest'anno, nell'ottica di ricordare un lucchese conterrà una maglietta tecnica commemorativa in ricordo del record mondiale di distanza in linea retta volando senza scalo, detenuto dal Maggiore Carlo Del Prete in coppia con Arturo Ferrarin in data 3-5 luglio 1928, dopo aver percorso 7.450 km in 44 ore e 9 minuti ad una velocità media di 168 km/h, e n. 2 buoni omaggio da usare nell'EGO Wellness Resort e nell'EGO City Fit Lab.


RITIRO PETTORALE

L'acquisto del pettorale può avvenire nei giorni precedenti alla gara presso i punti vendita, Marathon Sport Via S. Anna, 18 - Lucca, EGO Wellness Resort via di Sant'Alessio, 1763/H Lucca; Pasticceria Stella, via Pisana Vecchia Lucca. e il giorno stesso 5 maggio 2019 presso Villa Bottini entro le ore 8,45


WC

Saranno posizionati w.c. presso Villa Bottini e presso la linea di partenza, ubicata sulla cerchia delle Mura di Lucca Baluardo San Salvatore


RISTORI

A metà percorso con la partnership della EGO Wellness Resort sarà organizzato un punto di ristoro davanti all'EGO City Fit Lab . Il ristoro finale sarà ubicato nel giardino di Villa Bottini lato Nord


PARTENZA

La partenza verrà data a seguito della partenza della gara competitiva, 6^ Half Marathon presso il Baluardo San Salvatore sulla cerchia delle Mura di Lucca


ARRIVO

L'arrivo sarà posizionato all'interno del giardino di Villa Bottini con ingresso da via dei Fossi

Il Percorso

 

I Nostri Sponsor

Main Sponsor

Official Sponsor

Official Suppliers

Partner Istituzionali

Collaborazioni